Altre Informazioni
Chi siamo La Confraternita della Misericordia (CDM) nasce nel 1577 con le funzioni di una moderna Conferenza di S. Vincenzo. e dal 1678 il Santuario dell'Annunziata è sotto la sua cura e custodia. Ad oggi conta su 150 iscritti e attraverso la formazione di Gruppi di Volontariato è operativa sul territorio chierese a favore della Comunità.
Dove siamo Vieni a trovarci. Siamo a Chieri in Piazza Trieste n. 1, presso il santuario dell'Annunziata.
Newsletter
Iscriviti alla newsletter. Riceverai periodicamente le notizie sulla Confraternita, le nostre attività e ci conoscerai di più.

 

Letture

le parole sono finestre

Le parole sono finestre (oppure muri)

Carissimi, Siete capaci di litigare in un modo costruttivo? Non so voi, ma io non conosco nessun adulto che faccia male fisicamente agli altri. Ne conosco alcuni che però volontariamente fanno male a sé e agli altri con le proprie parole e purtroppo tantissimi che involontariamente lo fanno....

felici non basta

Felici non basta

Rimane la necessità. Il dovere di comunicare ai bambini non solo il piacere della vita, ma anche la passione per la vita: di educarli non solo a dire la verità, ma anche ad avere passione per la verità, Vederli felici non ci può bastare. Dobbiamo vederli...

Esopo e la zanzara

La zanzara e il leone

C’era una volta una piccola zanzara che, stanca di giocare solo con le amiche, decise un giorno di sfidare il Re della foresta. Il grande Re Leone stava schiacciando il suo tranquillo pisolino lungo la riva del fiume, quando la zanzara lo salutò rispettosamente. “Buongiorno mio Re...

casa dolce casa

I due topini

C’era una volta topino Arturo che viveva in città, e che un giorno decise di andare a trovare il cugino Andrea, che viveva in campagna. Non lo vedeva da quando erano topini piccoli piccoli. Con le sue veloci zampette arrivò ben presto a casa sua, tra...

Chi non muore si rivede

Chi non muore, si rivede

Alberto Maggi, per me, è un amico. Dopo una giornata di formazione, animata da lui molto tempo fa, iniziai a leggere i suoi libri che spezzano il pane del Vangelo in modo incomparabile. Dopo diversi anni accadde che si ammalò gravemente, fu a lungo ricoverato, subì un...

favola russa il luccio

Emelja e il luccio

C’era una volta un papà che aveva tre figli: due lavoravano e il più giovane, Emelja, stava tutto il giorno sulla grande stufa al calduccio, con la voglia di far nulla. Un giorno i fratelli andarono al mercato e le loro mogli chiesero ad Emelja di...

ciao Andrea

Ciao Andrea.

Ciao Andrea, vecchio amico, che ora sei nella verità e nella luce. Ti sarai forse stupito quando il Padreterno ti ha aperto la porta del Regno dei Cieli e ti ha detto: “Vieni, uomo benedetto, nel regno preparato per te.” Ti sarai stupito, perché tu non pensavi...

mago linguaggio

Mago Linguaggio

C'era una volta un pianeta chiamato Terra. Si chiamava Terra anche se, a dire il vero, c'era molta più acqua che terra su quel pianeta. Gli abitanti della Terra, infatti, usavano le parole in modo un po' bislacco. Prendete le automobili, per esempio. Quel coso rotondo...

fiaba re nudo

I vestiti nuovi del re

C’era una volta, tanto tempo fa, un Re che aveva un unico interesse: vestirsi elegante. Un vestito per colazione, uno per ricevere i dignitari, uno per pranzo, un altro per passeggiare in giardino, ancora un altro per cenare a corte. Non parliamo poi degli abiti da...

Gilead

Gilead

Essere padre - Una lettura come un dono. Marilynne Robinson è assai celebre. La scrittrice più apprezzata da B. Obama, si dice. In effetti, è una perla rara nel panorama dell'attuale letteratura americana contemporanea. Ha saputo emanciparsi dagli stereotipi linguistici e mentali più diffusi. E' giunta...